2. Le diverse tipologie di cookie

Sotto il profilo soggettivo possiamo distinguere tra cookie di prima e terza parte
I Cookie di Prima parte sono cookie che appartengono al sito che li ha creati e vengono impostati sul terminale dell’utente dal sito web che sta visitando. Pertanto, i cookie inviati attraverso il web, se di proprietà del Titolare del trattamento sono definiti cookie di prima parte. L’utilizzo di tali cookie può far funzionare il Sito in modo efficiente (c.d. cookie tecnici) o tracciare i modelli di comportamento dei visitatori del Sito (c.d. cookie di profilazione). E’ possibile consentire anche a terzi di inviare cookie sul dispositivo dell’utente (c.d. Cookie di Terza parte). La differenza tra un cookie di prima parte e un cookie di terza riguarda il controllo da parte del soggetto che invia il cookie. L’applicazione, il blocco e la disinstallazione degli stessi si basa sulle condizioni e meccanismi specifici del singolo partner.

Con riferimento alla durata della loro conservazione
Mentre la differenza tra un cookie di prima parte e un cookie di terzi riguarda il soggetto che controlla l’invio iniziale del cookie sul Suo dispositivo, la differenza tra un cookie di sessione e un cookie persistente riguarda il diverso lasso di tempo per cui un cookie opera. I cookies di sessione sono cookies che tipicamente durano finché l’utente chiude il suo browser. Quando finisce la sessione del browser, il cookie scade. I cookie persistenti, invece, sono cookie costanti e continuano ad operare dopo che l’utente ha chiuso il suo browser. Questo consente un accesso più rapido e più agevole al nostro Sito.

Distinzione in base alla funzionalità
a – cookie tecnici: consentono di navigare o di fornire un servizio richiesto dall’utente. Tra i cookie tecnici si segnalano i cookie essenziali, detti anche “strettamente necessari”, che abilitano funzioni senza le quali non sarebbe possibile utilizzare funzionalmente il sito, nonché i cookie di prestazione che consentono di migliorare le funzionalità del sito. Non richiedono il consenso dell’utente.

b- cookie di funzione: consentono di ricordare le scelte da te operate (es. lingua o area geografica in cui ti trovi) e riproporle ai successivi accessi.

c- cookie analytics: cookie utilizzati dai gestori dei siti web per raccogliere informazioni in maniera aggregata di natura statistica (es. numero dei visitatori del sito web). Servono di fatto per consentire al gestore di monitorare l’uso del sito da parte degli utenti per finalità di ottimizzazione dello stesso. Al loro interno si possono distinguere in:

– Cookie analitici di prima parte: assimilabili ai cookie tecnici perché sono installati direttamente dal sito che si sta visitando.
– Cookie analitici di terza parte: precisa il Garante “non potendo ravvisarsi una contitolarità con le terze parti per i cookie che le stesse installano per il loro tramite, si ritiene corretto considerarli come una sorta di intermediari tecnici tra le stesse e gli utenti”.

Non richiedono il consenso dell’utente se è attiva la funzione di anonimizzazione dell’indirizzo IP e vengono utilizzati i dati in forma aggregata.

d- cookie di profilazione: cookie che controllano la navigazione dell’utente, tracciandola al fine di monitorare e profilare l’utente. Con questi cookie si può vedere quali pagine web vengono visitate, cosa viene acquistato, letto…. Si possono profilare gli utenti per gusti, abitudini, scelte di consumo e altro ancora, oppure inviare pubblicità personalizzata di un determinato prodotto. Anche questi cookie possono essere:

– Cookie profilanti di prima parte: se la profilazione viene utilizzata dallo stesso gestore del sito;
– Cookie profilanti di terze parti: nel caso in cui nel sito visitato dall’utente si trovino cookie profilanti rilasciati da siti di terze parti.

E’ necessario il consenso dell’utente per la loro installazione.

3. Cookie utilizzati dal sito www.gfgavvocati.it

Il sito utilizza solo cookie tecnici per la funzionalità e fruibilità del sito. Non viene fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti, né vengono impiegati altri metodi di tracciamento.

4. Come bloccare i cookie

La maggior parte dei browser è configurata per accettare, controllare o eventualmente disabilitare i cookie attraverso le impostazioni. Ricordiamo tuttavia che disabilitare i cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del sito.
L’utente può pertanto accettare, bloccare o eliminare i cookie settati nel proprio terminale configurando le opzioni del Suo browser di Internet o modificando le proprie preferenze come descritto al paragrafo precedente.

Per modificare le impostazioni del proprio browser in maniera tale da disabilitare i cookie, si informa che solitamente è possibile seguire la seguente procedura: selezionare “Opzioni Internet” o “Preferenze” dal menu “Strumenti” o “Visualizza” o “Modifica”; selezionare la voce “Privacy” o “Protezione” o “Scaricamento File” e scegliere le impostazioni preferite.

Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser:

Internet Explorer
Safari
Chrome
Firefox
Opera